food youtuber
Food Trends & Tips

I 10 migliori Food Youtuber che dovete assolutamente seguire

Youtube sta per compiere 11 anni di vita, gli youtuber sono diventate delle vere e proprie star, ma ovviamente io seguo soprattutto i food youtuber!

Ci sono tantissimi canali su YouTube dedicati al cibo, alcuni dedicati alle ricette, altri alla scoperta di streetfood, altri ancora a tips&tricks sul cibo. Questa è la mia lista -non una classifica- dei migliori food youtuber del web. Attenti perché potreste perdere ore a guardarli! 🍔😂

1. The Domestic Geek

Lei è Sara Lynn Cauchon, ha aperto il canale YouTube quasi due anni fa e io adoro il suo modo da maestrina americana di spiegare le sue ricette salutari. Una cosa fica di questa youtuber (a parte il caschetto biondo) è la sfilza di tips&tricks che elargisce per rendere l’economia domestica più facile e divertente.

2. The Happy Pear

Gemelli. Irlandesi. Hipsterissimi. Healthaholic totali. David e Stephen Flynn hanno un ristorante con grocery store in Irlanda, si svegliano prima dell’alba e sono quei tipi di personaggi iperattivi che risultano tuttavia simpatici e riescono a convincermi che i loro amati semi e germogli siano la cosa più golosa del pianeta. Ah, fanno parte del canale di Jamie Oliver, quindi sanno quello che fanno.

3. Cooking with Dog

Oddio, un canale dove si insegna a cucinare la carne di cane!”.

No, no. Il canale è nato nel 2007 e mostra una casalinga giapponese, conosciuta come “Chef”, cucinare piatti giapponesi in compagnia di un osservatore speciale, il carinissimo barboncino Francis. Non-sense totale, amo. A parte ciò, le ricette sono anche molto carine. 🐩

4. The Food Ranger

Trevor James è The Food Ranger, un food youtuber che nella vita va a caccia di cibi locali. Si proclama un food hunter, e per quanto l’idea non sia delle più originali, il risultato è convincente. Specialmente per chi ama l’Asia come me!

5. Emmy Made in Japan

Emmy è semplicemente deliziosa. E fa il lavoro più bello del mondo: magna! Nei suoi video, assaggia le specialità alimentari di un paese straniero, che di volta in volta riceve dai suoi subscribers. Detta così sembra niente di che, in realtà io ci ho perso le ore a guardarla.

6. Byron Talbott

Byron è ‘nu guaglione chef americano, visino pulito, immagini pulite, così come la sua cucina: pulitissima. Infatti, il suo motto da compulsivo è “A clean kitchen, clean food, and a clear mind is a true recipe for a memorable meal.“.

7. My Drunk Kitchen

Una food youtuber che sicuramente si distingue dal coro. Hannah realizza le sue ricette da sbronza, quindi il vero appeal dei suoi video risiede nel vedere a fine video com’è ridotta. 😂 In realtà, lato buffone a parte, credo sia una genialata perché la gente è portata a pensare che le sue ricette siano anche a prova di asino, replicabili da tutti.

Guardandola, a me viene voglia di dare una svolta alla vostra vita con una startup alcolica.

8. Ochikeron

Ochikeron è una food youtuber giapponese che mi ha -iperbole- svoltato la vita. Le sue torte a 2 o 3 ingredienti funzionano davvero! Al di là di questo, le sue ricette sono tutte kawaii e raccontano la cucina giapponese di casa. 🇯🇵

9. Food Busker

John Quilter, inglese, aveva un ristorante che poi è fallito. Quindi il ragazzo si è trasferito a Londra e ha iniziato a cucinare street food nelle strade, il SUO street food. Il prezzo lo decideva la gente, per questo si fa chiamare The Food Busker. I suoi video sono succulentissimi e non ne raccomando la visione dopo le 22.

 

10. Popsugar Food

Popsugar Food non è un vero e proprio food youtuber, ma una piattaforma che sicuramente sfrutta moltissimo il canale YouTube per raggiungere il proprio target. I video e le foto sono infatti la forza di questo brand, servendo da ispirazione per cuochi e foodie, con una potenza che per me è esplosiva!

10. Bondi Harvest

Stesso discorso di Popsugar, anche Bondi Harvest è più che altro una piattaforma, come si può intuire Australiana. Nei video di Bondi Harvest si celebrano i prodotti stagionali e locali, la cucina golosa e salutare, insieme a uno stile di vita in puro Bondi-style! Surf, surf e ancora surf! 🌊

 

Conclusione

Youtube non è sicuramente un social appena nato, ma il successo che sta avendo negli ultimi anni lo rende un canale importantissimo per le aziende. Gli esempi di Popsugar Food e Bondi Harvest (insieme a tanti altri, come Tastemade e Foodbeast) fanno capire che nei paesi dove la cultura foodie è rilevante a livello culturale e di mercato, i video professionali dove si racconta il cibo sono uno strumento essenziale e popolare.

Anche su Supercarino ci sono tanti bei video da vedere 😉

📺I video di Supercarino 📺

 

 

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply 9 Food magazine indipendenti che meritano di essere conosciuti - Supercarino 26/02/2016 at 11:41

    […] una lista di food magazine a cui abbonarvi (e conseguentemente svenarvi), correte a leggere la lista di food youtuber da seguire (hobby più economico). […]

  • Leave a Reply

    Altro... Food Trends & Tips
    WEB DESIGN TRENDS 2016
    Volete conoscere i 5 trend del Web Design del 2016?

    Pandoro grigliato
    La ricetta più innovativa delle feste: il Pandoro grigliato!

    Chiudi