Singapore food
Food Trends & Tips, Travel

Singapore, il paradiso food d’Oriente

(Illustrazione di copertina di Nicolò Arena)

Sapete qual è il paese dove la parola “food” viene più cercata su Google? Singapore.

Città-stato del sud-est asiatico, meno di sei milioni di abitanti, la Repubblica ha lunga una storia di immigrazione, rappresentando dunque uno dei posti più cosmopoliti al mondo. Per questo, se siete dei veri foodie, dovete prevedere un viaggio a Singapore al più presto!

Lo dice Google Trends: la parola “food”, dal 2004 ad oggi, è stata cercata soprattutto a Singapore.

Questo può significare solo due cose: o i singaporiani (sì, si chiamano così) sono ossessionati dal cibo, oppure i turisti sanno che è la meta ideale per trovare la più alta varietà di cucine al mondo. O forse entrambe le cose 😊

Singapore

Singapore è uno stato insulare composto da 63 isole. Secondo per densità di popolazione solo al Principato di Monaco, è indipendente dal 1965 e gode di un clima equatoriale.

La demografia di Singapore è la caratteristica più curiosa e importante per capire la varietà di cucine presenti nel paese. Il 42% della popolazione è costituita da stranieri. La maggior parte degli stranieri proviene da Cina, Malesia, Filippine, Nord America, Medio Oriente, Australia, Europa e India. Un bel meltin’ pot!

L’industria turistica a Singapore è molto sviluppata, in un clima generale di economia di mercato molto sviluppata. Il paese attrae turisti di passaggio, grazie all’aeroporto internazionale, ma anche turisti che scelgono la piccola Repubblica come meta di viaggio. Due i poli attrattivi più significativi: il gioco d’azzardo e il cibo.

Singapore=Food

Ogni luglio, migliaia di turisti visitano Singapore per assistere al Singapore Food Festival, in cui si celebra il cibo di Singapore e non solo.

Come avrete capito dall’incipit di questo post, il cibo a Singapore è una roba seria. Spesso descritto come un passatempo nazionale, mangiare fuori è un’esperienza integrale della cultura singaporiana. Il paese è letteralmente ossessionato dal cibo.

La variegata popolazione ha sviluppato negli anni una cucina locale frutto degli incroci delle cucine Thai, Malesi, Indiane, Cinesi e delle altre più occidentali, seguendo le mode e il più delle volte lanciandone di nuove.

Ma cosa potrete trovare a Singapore?

• Cinese, Singapore’s style

Laksa Singapore food

(Fonte)

Sia che siate totalmente neofiti della cucina cinese, sia che ne siate fan sfegatati, Singapore è il posto giusto dove avvicinarsi a questa cucina.

Da provare: il Char Kway Teow (un popolare piatto a base di stir-fried noodles), i Lap Cheongs (salamini cinesi), il Chilli Crab (granchio piccante) e il famoso Laksa (zuppa di noodle con pesce).

 

• I sapori del sud-est asiatico

Gado-Gado Singapore food

(Fonte)

A Singapore sarete travolti da ingredienti tropicali quali cocco, zenzero, chilli, curcuma, insieme ai migliori frutti di mare, come granchi, gamberi e pesce di ogni varietà. Il tutto, sempre accompagnato da una bella ciotola di saporito riso bianco.

Sono i sapori della Malesia, della Thailandia e dell’Indonesia, che giocano tra di loro mescolando tradizioni diverse in piatti nuovi e fantastici.

Da provare: il riso stir-fried con pollo, il Gado-Gado (verdure saltate con salsa d’arachidi), i Satay (spiedini di carne). Da bere assolutamente: il Teh Tarik, una bevanda calda a base di tè e latte condensato.

• Vegetarians are welcome!

Idli Sambar Singapore food

(Fonte)

A differenza di altri paesi del sud-est asiatico, Singapore offre un’ampia varietà di ristoranti vegetariani. Ovviamente, non potete non provarne almeno uno anche se siete onnivori. La cultura va apprezzata al 100% 😊

Molti dei piatti vegetariani hanno una forte impronta indiana, ma troverete con facilità anche ristoranti cinesi specializzati in piatti veggie.

Da provare: Idli Sambhar (zuppa molto saporita accompagnata da focacce di legumi), Kadhai Paneer (formaggio indiano con verdure miste), Naan (pane lievitato).

• Street food, il modo migliore per assaggiare tante specialità

street food singapore food

(Fonte)

Lo street food a Singapore è semplicemente uno dei migliori al mondo. Economico, vario, fresco, preparato al momento, giuste porzioni… è sicuramente il modo migliore per conoscere il posto. Chinatown è probabilmente il luogo più adatto.

Da provare: tutto, ma non perdetevi i ravioli e gli Hokkien mee (noodles di uova). Se è mattina, assaggiate il Kaya Toast, un piatto a base di latte di cocco e uova, dolce e molto soffice! Da gustare insieme a una buona tazza di caffè nero.

• Deli sandwich

Gaest singapore food

(Fonte)

Singapore è la meta ideale se siete amanti dei sandwich. In ogni angolo potrete trovare locali dove si servono sandwich di qualità, con combinazioni e ingredienti che vi lasceranno l’acquolina in bocca una volta tornati a casa.

Alcuni indirizzi: Park Bench Deli, The Provision Shop, Sarnies, Melt Bar, Sacha&Sons, Quiznos, Gaest.

I 10 food trend di Singapore

A ogni paese corrisponde una tradizione culinaria. Come sappiamo, la tradizione non è mai immutabile, anzi muta insieme al tempo e alle migrazioni.

Per diventare trendy, un piatto o un cibo dev’essere categoricamente fotogenico (just kidding… anzi no.), innovativo, e dev’essere proposto da un buon numero di ristoranti o negozi.

Prima vi ho elencato le principali varietà di cibo di Singapore, ora invece vi elenco i 10 food trend che hanno caratterizzato questo piccolo paradiso del cibo negli ultimi tempi:

1. Korean BingsuKorean bingsu Singapore food trend

(Fonte)

2. Piatti neri

Complici il nero di seppia e il carbone vegetale.

3. Frullati coperti da torri di pezzi di torta e altri dolci

cake spade singapore food trend

(Fonte)

4. Gelato di cocco

5. Lava cakes

6. Ice-cream rolls

ice cream roll singapore food trend

(Fonte)

7. Succhi cold-pressed

Per intenderci, quelli detox della dieta liquida che vanno tanto anche qua da noi.

8. Shibuya Thick Toast

Shibuya thick toast singapore food trend

(Fonte)

9. Churros

Sono ovunque, vengono dalla Spagna e li condiscono con ogni salsa immaginabile!

10. Pollo fritto alla Coreana

Con tanta birra fredda, please.

Food Brand Identity a Singapore

Nella piccola Singapore, ogni aspetto del cibo è curato. Se stai leggendo, so che anche tu sei un fan dei ristoranti con una brand identity curata e potente, come so che forse è la cosa più importante per te (per me, a volte, lo è).

Ho dunque selezionato 5 brand identity di locali a Singapore che ho amato a prima vista:

1. Bottura (http://bottura.sg)

Rottura food branding singapore

2. Club Meatballs (http://www.clubmeatballs.com)

3. Cocotte (http://restaurantcocotte.com)

Cocotte food branding singapore

4. Pince & Pints (http://pinceandpints.com)

Pince & Pints food branding singapore

5. Yardstick Coffee (http://www.yardstickcoffee.com)

Yardstick Coffee food branding singapore

I 5 food influencer Singaporiani che dovete seguire

Oltre a leggere questa guida, è bene tenersi aggiornati giorno per giorno quando dovete preparare il vostro viaggio per Singapore. Il modo migliore e più affidabile è quello di seguire gli account instagram degli influencer food più seguiti in terra singaporiana:

• @misstamchiak 

• @sethluicious

Old school Singapore ice cream. 📷from @cake.cass Hashtag #SETHEATS to get featured!

A post shared by Seth Lui (@sethluicious) on

• @DanielFoodDiary

• @ladyironchef

Who needs to wait for the rain to be over, when you can have rainbow cake.

A post shared by Brad Lau (@ladyironchef) on

• @gninethree 

Avete già comprato il biglietto aereo?

Qualcuno di voi è già stato a Singapore? Se avete ulteriori consigli per cibi o locali da provare, scriveteli nei commenti qui sotto ⬇️ o sulla pagina FB di Supercarino! E non perdetevi ulteriori guide food di viaggi, da leggere qui e qui.

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Altro... Food Trends & Tips, Travel
bread and butter pudding
Bread and Butter Pudding, il dolce-simbolo dell’Inghilterra

trend della ristorazione 2016 sharing
I 15 top trend della ristorazione in Italia nel 2016

Chiudi